fbpx
assistenza e installazione Impianti di sicurezza e videosorveglianza

Videosorveglianza

Progettazione e installazione di impianti di videosorveglianza a Milano

Gli impianti di videosorveglianza a Milano sono sempre più diffusi e richiesti per via del dilagare di furti, atti vandalici, azioni criminose e violazioni delle nostre case e proprietà che negli ultimi anni hanno assunto proporzioni davvero indecenti.

tasto richiesta preventivo
Telefonando al numero: +39 340 2387544
Via messaggio: compila il form
Via e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Con un buon impianto di videosorveglianza si mette fra noi e il criminale un primo deterrente che lo può scoraggiare: dovendo scegliere tra uno stabile dotato di sistemi di sicurezza e di videosorveglianza e un altro che non lo è, ci sono buone probabilità che il vandalo, o ladro, o rapinatore scelga il secondo, che gli offre maggiori possibilità di farla franca. 

Un altro aspetto è la reale utilità di una sorveglianza video: se l'atto criminale viene filmato e registrato, e il video è conservato altrove, ci sono maggiori chance che il responsabile sia acciuffato, e dispondendo di una prova tangibile come quella di una immagine di lui colto sul fatto, che sia anche poi effettivamente condannato.

Per venire incontro a queste necessità, sono un antennista a Milano specializzato anche nell'installazione di impianti di videosorveglianza.

E quindi riassumendo in poche parole, gli obiettivi di un sistema di videosorveglianza sono:

  • monitoraggio;
  • innalzamento della sensazione di sicurezza percepita;
  • deterrenza nei confronti di atti vandalici e criminosi.

Le videocamere utilizzate sono:

  • Digitali;
  • HD;
  • A visione notturna.

Impianti di videosorveglianza per le aziende

Spesso si dà per scontato che i pericoli maggiori in un’azienda siano:

  • Furti;
  • Rapine;
  • Intrusioni;
  • Vandalismo.

Ma, nelle aziende, il rischio maggiore è l’ingresso di persone non autorizzate in zone off limits, per cui un buon impianto di videosorveglianza, costantemente monitorato può aiutare, se sfruttato nel modo giusto, ad evitare questo rischio.

Prima di installare le videocamere di sorveglianza ci sono delle regole da osservare, stabilite dal Garante della Privacy nel 2000. Si tratta di quello che viene chiamato "Il decalogo della videosorveglianza":

  1. Individuare la finalità della sorveglianza e la compatibilità della stessa con le norme di settore vigenti;
  2. Rispettare i principi di correttezza e liceità del trattamento;
  3. Effettuare, se dovuta, la notificazione del Garante;
  4. Fornire agli interessati una chiara e completa informativa;
  5. Non violare il divieto di controllo a distanza dei dipendenti sancito nello statuto dei lavoratori;
  6. Registrare le sole immagini indispensabili per perseguire lo scopo dichiarato, evitando, per quanto possibile, immagini dettagliate o ingrandite.
  7. Individuare il periodo massimo di conservazione delle immagini;
  8. Nominare i soggetti responsabili ed incaricati del trattamento;
  9. Non utilizzare i dati raccolti per altri scopi;
  10. Per le telecamere situate agli accessi dei centri storici, o delle zone a traffico limitato, rispettare le disposizioni contenute nel D.P.R. 250/1999.

Impianti di videosorveglianza per i condomini

Gli impianti di videosorveglianza si sono molto diffusi anche nei condomini per monitorare gli spazi comuni dell’edificio, ma sono luoghi in cui il diritto alla riservatezza di ciascuno è di fondamentale importanza.

Per questo motivo, l’installazione dell’impianto di videosorveglianza nei condomini è subordinata all'obbligo di seguire alcune regole stabilite per legge, soprattutto per tutelare la privacy, cui mi attengo scrupolosamente quando mi occupo di installare questo tipo di impianti:

  • Le telecamere devono essere segnalate tramite appositi cartelli;
  • Le registrazioni possono essere conservate per un periodo limitato di tempo (non superiore alle 24/48 h);
  • Le telecamere devono riprendere solo le aree comuni da controllare (accessi, garage) evitando la ripresa di aree circostanti;
  • I dati raccolti devono essere protetti con idonee misure di sicurezza che ne consentano l’accesso alle sole persone autorizzate (titolare, responsabile o incaricato al trattamento).

Progettando ed installando l'impianto di videosorveglianza seguendo scrupolosamente queste regole, i condomini ne traggono ogni beneficio, sfruttando un maggior deterrente per i crimini sempre più frequenti, e avendo anche un mezzo per poter acciuffare i responsabili, qualora decidano di andare avanti per loro strada.

Impianti di videosorveglianza per i privati

Il privato che intende avvalersi di un impianto di videosorveglianza può utilizzarlo seguendo alcune regole:

  • Può installarlo solo sul proprio terreno (il terreno adiacente può essere ripreso solo se il vicino ha dato espressamente il proprio consenso);
  • Per un condominio con appartamenti in affitto o in proprietà, l’inquilino (o il proprietario) può sorvegliare unicamente le parti di cui ha l’uso esclusivo;
  • La ripresa delle aree comuni deve avere il consenso di tutti gli inquilini dell’immobile.

Ovviamente la sicurezza non è mai abbastanza, ma un buon impianto di videosorveglianza ben progettato ed installato correttamente è senz'altro un buon inizio per tutelare i propri cari e i propri beni.

Collegamento tra impianto di videosorveglianza e Smartphone o TV

Nel caso in cui tu disponga di un impianto TV idoneo, con un’applicazione specifica potrai visualizzare le riprese delle tue telecamere private sul televisore tramite un cavo che verrà installato su richiesta. Essendo antennista TV specializzato a Milano, sono disponibile per studiare una soluzione che integri impianto TV con impianto di videosorveglianza.

Lo stesso tipo di discorso si può fare utilizzando uno smartphone e un'app dedicata collegati al tuo impianto, e che ti permetteranno di dare un'occhiata alla tua casa o al tuo ufficio anche da remoto.

Per gli impianti di videosorveglianza, che sono una delle mie specializzazioni di antennista a Milano, mi rendo disponibile per un sopralluogo senza impegno (che si può richiedere da questa pagina): dopo aver studiato attentamente tutta la struttura, aver valutato quali siano i punti ottimali e quale sia, secondo il mio parere professionale, il tipo di impianto di videosorveglianza perfetto per le tue esigenze, realizzerò il tuo preventivo personalizzato appositamente studiato per soddisfare le tue richieste ed esigenze. Se lo desideri, puoi anche dare un'occhiata alla pagina che riassume tutti i servizi da me proposti.

Per qualsiasi dubbio o altra necessità puoi chiedermi consiglio anche utilizzando la pagina con i miei contatti. :)

Ultime News

Come vedere i canali russi? Chiedilo all'antennista a Milano
Canali televisivi

Come vedere i canali russi? Chiedilo all'antennista a Milano

Come vedere i canali russi a Milano Come vedere i canali russi a Milano? Dopo i miei articoli...

Leggi

Come vedere i canali spagnoli: ecco cosa devi sapere
Canali televisivi

Come vedere i canali spagnoli: ecco cosa devi sapere

Vedere i canali spagnoli non è più un problema Come vedere i canali spagnoli: questa è una...

Leggi

Impianto TV danneggiato: tromba d'aria nel milanese
Lavori impianti TV e installazioni Risoluzione di problemi

Impianto TV danneggiato: tromba d'aria nel milanese

QUANDO IL LAVORO CHIAMA... Impianto TV danneggiato, cosa fare? Questa è la domanda che molti...

Leggi

Videocitofoni di ultima generazione per un condominio a Milano

Videocitofoni di ultima generazione per un condominio a Milano

Sempre più condomini vogliono passare ai moderni impianti videocitofonici Negli ultimi tempi,...

Leggi